Non ci sono prodotti nel carrello.

Azione

Cicatrizzante, antisettica, anti-infiammatoria.

Modalità d'uso e posologia

Uso topico. Pulire accuratamente la cute ed applicare la preparazione tre volte al giorno. Proseguire il trattamento fino alla completa cicatrizzazione e scomparsa dei sintomi.

Avvertenze

Se ne sconsiglia l’uso in caso di allergia accertata ai componenti contenuti nella preparazione.Uso esterno. Non ingerire. Evitare il contatto con gli occhi. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Ingredienti

MIELE Il MIELE presenta una composizione complessa e nonostante numerosissimi costituenti siano stati determinati, la ricerca su questo alimento è in continua evoluzione. Le proprietà antibiotiche del miele applicato sulla pelle erano ben conosciute nella medicina popolare: usato su piccole lesioni cutanee, aiuta la cicatrizzazione e svolge azione antisettica e anti-infiammatoria. Il miele assicura inoltre alla pelle il giusto livello di idratazione costante e contrasta la secchezza cutanea, rendendo quindi la cute più elastica. Lenisce le pelli più sensibili. Ha efficace azione emolliente e protettiva, ammorbidisce la pelle screpolata e lenisce lievi scottature. PROPOLI Definita “l’antibiotico naturale”, è una sostanza resinosa che riveste gemme e corteccia di alcune piante (latifoglie e conifere) che le api raccolgono e lavorano, aggiungendo cera, polline e secrezione digestive prodotte da loro stesse. Le api utilizzano questa sostanza nei loro alveari sia come materiale da costruzione (per sigillare, rinforzare, isolare e riparare le pareti dell’alveare) sia come antisettico (viene infatti applicata per rendere asettico l’alveare, in particolare l’entrata delle cellette destinate ad accogliere le uova, oppure per evitare la decomposizione di piccoli animali nemici che si introducono nell’alveare). La propoli, se impiegata alle idonee concentrazioni, è in grado di esercitare diverse azioni. Prima di tutto è uno dei migliori antibatterici naturali con attività sia batteriostatica sia battericida. Un’azione antimicotica si esplica invece su molti funghi che interessano lo strato superficiale della cute (in particolare sulla Candida). Inoltre è in grado di stimolare i processi immunitari. I flavonoidi presenti giocano un ruolo fondamentale: è provato come siano proprio i flavonoidi – in particolare la galangina – ad assicurare alla propoli le sua preziosa attività antimicrobica. Altri componenti presentano azione anti-infiammatoria e anti-ossidante. Per uso topico – da sempre impiegata in unguenti e pomate – la PROPOLI può essere utilizzata con buoni risultati nelle manifestazioni dermatologiche come: acne, micosi, eczemi, ferite, psoriasi. È una sostanza in grado di stimolare la reattività e la rigenerazione dei tessuti e può essere usata con successo nei processi di cicatrizzazione: ha funzione antiinfiammatoria e accelera la guarigione delle ferite. Sempre grazie all’azione dei flavonoidi che agiscono sulle pareti dei capillari, infine, la propoli svolgerebbe un’azione di prevenzione della permeabilità e fragilità capillare. LAVANDULA ANGUSTIFOLIA OLIO ESSENZIALE Applicato sulla cute, accelera la guarigione e la cicatrizzazione di piccole ferite, tagli, lievi scottature. Svolge azione lenitiva e anti-arrossamento. Ha effetto rigenerante cutaneo. LARIX DECIDUA Da sempre unguenti a base di resina di larice sono rimedi tradizionali per il per il trattamento di tagli e abrasioni, sbucciature, per accelerare la guarigione e il rinnovamento dei tessuti danneggiati, e per favorire la fuoriuscita di schegge e spine. Questo grazie alla sua spiccata azione antisettica e cicatrizzante su cute e mucose. Quando l’albero viene “ferito” (da un’ascia, dal vento, un fulmine, da un animale) produce una grande quantità di resina, che svolge effetto antibatterico, riempitivo, cicatrizzante. Queste tre azioni sono necessarie anche alla nostra cute, quando viene ferita. Gli uomini antichi pensarono quindi di sfruttare le proprietà che la resina mostrava nella pianta, e di utilizzarle quindi in rimedi che aiutassero la cute lesa, per accelerare e favorire la guarigione.

BEE CITRAX

BEE CITRAX è un prodotto ad azione rigenerante – cicatrizzante, lenitiva e anti-infiammatoria a base di MIELE, estratto analcolico di PROPOLI, estratto fluido da resina di LARIX DECIDUA ed olio essenziale di LAVANDULA ANGUSTIFOLIA.
È efficace nella prevenzione e nel trattamento di cute e mucose che presentino:

• lievi ulcerazioni e piaghe
• ferite e ustioni superficiali
• tagli e ragadi con difficoltà di cicatrizzazione

9.00

Categorie: , Tag: